Besciamella~

Salve a tutti!

Oggi propongo un classico, la besciamella. Ci sono molte ricette per fare la besciamella, ed ognuno utilizza il metodo più adatto ai propri gusti. Ho fatto la besciamella per la prima volta oggi e devo dire che sono molto soddisfatta del risultato ottenuto!

INGREDIENTI:

1 L di latte a temperatura ambiente oppure tiepido
100gr di burro
100gr di farina
Sale e noce moscata q.b.

PREPARAZIONE:

Per prima cosa occorre preparare il roux: in una pentola fate sciogliere il burro.
Aggiungete la farina setacciata e con una frusta a mano mescolate in modo da amalgamare la farina al burro.
Quando avrete ottenuto un roux dal colore bianco aggiungete il latte a filo ed in varie parti, mescolando in continuazione per non far formare i grumi.
Una volta aggiunto il latte portate ad ebollizione e fate bollire la besciamella per qualche minuto, fino ad ottenere un composto denso e cremoso, continuando a mescolare e facendo attenzione a non far bruciare la salsa. 
Quando avrete ottenuto la consistenza giusta togliete la pentola dal fuoco, aggiungete il sale, mescolate, poi aggiungete la noce moscata e mescolate per l’ultima volta.
Se non la consumate tutta in una volta potete conservarla in frigo per qualche giorno, coperta con la pellicola trasparente.

image

[GIAPPONE] Salsa d’accompagnamento a base di miso~

Salve a tutti!

Vi propongo la ricetta di una salsa d’accompagnamento che ha preparato la mia amica giapponese. È molto delicata ed è ottima servita insieme a molti piatti come ad esempio verdure fresche e futomaki.

INGREDIENTI:

1½ cucchiai di miso in pasta
2 cucchiai di maionese
1 cucchiaio scarso di mirin

PREPARAZIONE:

Mettete il miso, la maionese ed infine il mirin in una ciotola e mescolate tutto bene in modo da ottenere una salsa omogenea.
Aggiustate aumentando, se opportuno, le dosi di uno o l’altro ingrediente.

Salsa ai semi di sesamo~

Salve a tutti!

Ho trovato una ricetta fantastica per una salsa giapponese ai semi di sesamo. L’ho provata ed è fantastica! È perfetta per insalate e per tanti altri piatti (io ad esempio l’ho mangiata spalmata su fette di pane tostate). Trovo che sia perfetta per il suo sapore agrodolce e molto particolare.

INGREDIENTI:

2 cucchiai di maionese
2 cucchiai di semi di sesamo tostati (meglio se freschi perché più saporiti)
1 cucchiaio di zucchero (io ho usato quello di canna ma voi potete usare quello semolato se preferite)
1/2 cucchiaio di aceto
1/2 cucchiaio di salsa di soia
1/2 cucchiaio di olio di sesamo

PREPARAZIONE:

Con un mortaio pestate bene i semi di sesamo.
In una ciotola mettete la maionese, i semi di sesamo, lo zucchero, l’aceto, la salsa di soia, l’ olio di sesamo e mescolate bene gli ingredienti.

se pensate che la salsa sia troppo densa potete diluirla aggiungendo un po’ di acqua.

potete sostituire la maionese con lo yogurt per rendere la salsa più leggera, ovviamente il sapore sarà diverso.

image

CREDITS DELLA RICETTA: Ochikeron

Manilu~

Ragù alla bolognese~

Salve a tutti!

Poteva mancare un classico della cucina italiana, conosciuto in tutto il mondo? Certo che no!

Ecco quindi la mia versione del ragù alla bolognese!

INGREDIENTI:

500gr di carne macinata
500ml di passata di pomodoro
125~150ml di vino rosso
2 cucchiai di soffritto misto
Olio evo, sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE:

In una casseruola versate un po’ di olio evo e fate soffriggere i due cucchiai di soffritto.
Aggiungete la carne macinata e fate cuocere a fuoco medio mescolando di tanto in tanto.
Aggiustate di sale e pepe.
Una volta cotta la carne aggiungete il vino, mescolate e fate sfumare.
Aggiungete la passata di pomodoro.
Aggiustate nuovamente di sale e mescolate.
Fate cuocere il tutto a fuoco basso per circa un’ora o fino a raggiungere la consistenza desiderata.

image

Salsa “BIG MAC”~

Salve a tutti!!

Oggi vi propongo la salsa “BIG MAC”, ovvero la salsa speciale che si trova dentro al big mac. Non è l’originale ma credetemi è praticamente identica! E soprattutto è buonissima!!!

INGREDIENTI:

4 cucchiai di maionese
2 cucchiaini di zucchero
1 cucchiaio di aceto
1 cucchiaino di senape
1 cucchiaino di ketchup
1 cipollina bianca
1 cetriolino sott’aceto
1 pizzico di sale

PREPARAZIONE:

Tagliate la cipollina a pezzettini.
Tagliate il cetriolino in modo da ricavarne non più di 6-7 rondelle.
Con un mortaio schiacciate completamente le rondelle si cetriolo ricavandone una salsa.
In una ciotola aggiungete (nel seguente ordine): la maionese, la salsa di cetriolo ottenuta, lo zucchero, l’aceto, la senape, il ketchup e un pizzico di sale.
Mescolate il tutto (io ho usato una frusta in plastica) amalgamando bene gli ingredienti.
Aggiungete i pezzettini di cipolla (non abbondate troppo, ne basta una manciata scarsa) e mescolate il tutto.
Conservate in frigo prima di servire.

image

SOURCE: RecetasDeCocina su youtube
TRADUZIONE: Kazukilicious

Crema di funghi fatta in casa~

Salve amici!

eccomi con una ricetta dalla facilità incredibile, ma che con l’arrivo del bel tempo può essere utile per ottime merende e perché no anche per stupire i propri ospiti, senza dover spendere troppo. Si tratta della crema di funghi.

Amo moltissimo la crema di funghi e ne ho approfittato per farmene un barattolino.

Premetto che mi trovo meglio con i funghi già pronti e tagliati nel barattolo (fate attenzione a scolarli ben bene perché altrimenti la maionese prenderebbe troppo il sapore dell’olio dei funghi!), ma voi potete usare i funghi che più preferite!

INGREDIENTI:

~un barattolino di funghi
~maionese q.b.

PREPARAZIONE:

Aprite il vostro barattalo di funghi e gettate via l’olio; poi tagliate i vostri funghi a piccoli pezzettini (potete anche frullarli nel mixer, dipende da quanto volete che siano grandi. Io di solito li taglio con il coltello e poi li li taglio con le forbici per avere pezzetti non troppo piccoli, dato che la uso anche per fare i crostini). Dopo averli tagliati e scolato l’ultimo olio rimasto, aggiungete della maionese e mescolate per qualche minuto in modo da ottenere una crema [Cercate di non metterne troppa, perché altrimenti questa coprirebbe il sapore dei funghi; inizialmente vi consiglio di non metterne molta poi mentre mescolate valutate se aggiungerne ancora oppure no, dipende dal vostro gusto personale!]. Lasciate riposare in frigo per qualche ora e servite. Questa salsa è ottima per preparare stuzzichini, crostini, tramezzini oppure da spalmare sul pane e mangiare con del prosciutto [sia cotto che crudo, ma io preferisco mangiarla con quello crudo, possibilmente non troppo salato].