Tagliatelle zucchine e zafferano~

Salve a tutti!

Oggi vi presento un primo davvero gustoso, le tagliatelle zucchine e zafferano.

INGREDIENTI:

300gr di tagliatelle
1 confezione di panna da cucina
1/2 zucchina
1 bustina di zafferano
Sale, pepe e olio evo q.b.
1 spicchio d’aglio

PREPARAZIONE:

Lavate bene la zucchina, rimuovete l’estremità e tagliate la parte verde in maniera grossolana. Tagliate la parte verde à la julienne e tagliate le striscioline a metà (nel caso in cui la zucchina sia grande tagliate le striscioline in tre parti).
In una padella antiaderente scaldate l’olio con l’aglio, poi aggiungete la zucchina e cuocete fino a farla diventare croccante.
Rimuovete l’aglio, aggiungete la panna e fate cuocere per qualche minuto senza far bruciare la panna.
Aggiungete lo zafferano e mescolate.
Aggiustate di sale se necessario e pepate a vostro gusto, poi mettete da parte.
Cuocete le tagliatelle come indicato nella confezione.
Con una pinza prendete le tagliatelle scolandole direttamente nella padella con il condimento.
Aggiungete circa un mestolo di acqua di cottura delle tagliatelle per rendere il condimento meno asciutto.
Mescolate delicatamente ed impiattate.

image

FONTE DELLA RICETTA: Noisingleincucina su YouTube

Gnocchi cacio e pepe~

Salve a tutti!

Gli spaghetti cacio e pepe sono un classico della cucina laziale.
Io propongo una versione del piatto preparata con gli gnocchi al posto degli spaghetti.

INGREDIENTI (per 3-4 persone):

800gr di gnocchi freschi
80gr di pecorino grattugiato fresco (in alternativa potete usare il parmigiano fresco)
Pepe nero macinato fresco q.b.

PREPARAZIONE:

Cucinate gli gnocchi come da istruzioni.
In una ciotola aggiungete il pepe nero (a vostro gusto), poi versate gli gnocchi (versateli direttamente nella ciotola aiutandovi con uno scolapasta e conservando l’acqua di cottura), circa 1½ mestoli di acqua di cottura ed infine versate il formaggio.
Mescolate bene il tutto e servite.

image

Fonte della ricetta: Noisingleincucina

Risotto alla milanese~

Salve a tutti!

Oggi propongo la ricetta di uno dei miei risotti preferiti, il risotto allo zafferano.

Vorrei fare una premessa: rispetto alla ricetta originale ho cambiato le dosi in base al mio gusto, ed alcune sono molto approssimative perché non le ho calcolate.

INGREDIENTI:

325gr di riso
½ cipolla
1l di brodo (circa)
1 bustina di zafferano
30-40 grammi di burro
50gr di parmigiano
¼ di bicchiere di vino bianco
Sale, olio evo q.b.

PREPARAZIONE:

Tagliare la cipolla e farla soffriggere con un po’ di olio evo.
Quando la cipolla è pronta aggiungere il riso e tostare per qualche minuto.
Aggiungere il vino bianco e fare sfumare.
Una volta sfumato il vino aggiungete il brodo di volta in volta lasciando cuocere per circa 15 minuti. Aggiungere del brodo se necessario.
A metà cottura aggiustare di sale e mescolare.
Aggiungere lo zafferano e mescolare bene il tutto.
Un paio di minuti prima della fine della cottura mantecare con il burro ed aggiungere il parmigiano.
Mescolare bene e servire.

image

FONTE DELLA RICETTA: Grigiochef

Manilu~

Pasta alla pizzaiola~

Salve a tutti!

Eccomi con una ricetta salata.

Questa è la ricetta di mia mamma per fare la pasta alla pizzaiola. Non metterò le dosi precise, di solito vado ad occhio e comunque ognuno fa in base ai propri gusti, a me piace la pasta colma di sugo!

INGREDIENTI:

Passata di pomodoro
Una decina di capperi
Sale, pepe e origano q.b.
Mozzarella (per 2-3 persone uso mezza mozzarella tagliata a pezzettini)
Un cucchiaio di olio d’oliva
Pasta a piacere (meglio se corta)

PREPARAZIONE:

Cuocete la pasta.
In una padella antiaderente mettete l’olio a scaldare e aggiungete la passata di pomodoro. Aggiungete sale e pepe per insaporire il pomodoro (non troppo, ne basta un pizzico), mescolate e lasciate cuocere per qualche minuto.
Quando il pomodoro comincia a cuocere aggiungete i capperi e l’origano (non troppo, in ogni caso basatevi sui vostri gusti personali).
Mescolate il tutto.
Aggiungete la pasta e mescolate.
Infine aggiungete la mozzarella.

Buon appetito!

Penne panna, prosciutto e noce moscata~

Ecco il primo post del mio blog!

Comincio da qualcosa di veramente semplice, un classico della cucina italiana: penne panna e prosciutto [e noce moscata a chi piace].

Qui non è facile trovare la panna da cucina [anzi non l’ho mai trovata!], perché i tedeschi sostanzialmente non la usano, per questo me la faccio mandare dall’Italia.

Non credo ci sia bisogno di scrivere la ricetta ma la scrivo lo stesso, almeno io la faccio in questo modo!

INGREDIENTI:

~pasta [a piacimento, sia il tipo sia la quantità]
~prosciutto cotto [nel mio caso, vivendo in Germania, utilizzo o il prosciutto cotto oppure Hinterschinken o ancora Schinkenwurst]
~una confezione di panna da cucina
~noce moscata
~sale
~olio d’oliva

PREPARAZIONE:

In una padella mettere a rosolare il prosciutto cotto con un po’ di olio di oliva. Dopo aver rosolato il prosciutto togliere la padella dal fuoco e aggiungere la panna da cucina, mescolando in modo da ottenere una crema. Aggiungere poi la pasta cotta precedentemente e rimettere sul fuoco per qualche secondo. Aggiungere un pizzico di sale [solitamente non uso molto sale, preferisco aggiungerlo a fine cottura, appena metto la pasta sul piatto; quando invece preparo pasta con il pomodoro, lo aggiungo anche durante la cottura] e una leggera spolverata di noce moscata. Aggiungete, se volete anche del parmigiano reggiano] Servite.

NOTA: Solitamente uso il parmigiano reggiano anche dopo aver messo la pasta nella padella con la panna e il prosciutto, non soltanto dopo aver servito la pasta [ma oggi a pranzo non l’ho messo perché l’avevo finito!].

Ed ecco le mie penne panna, prosciutto e noce moscata che ho mangiato oggi [o meglio ieri] a pranzo:

Alla prossima!~