Gelato all´arancia~

Salve a tutti!

Finalmente riesco a fare un gelato… con la stagione calda è proprio quello che ci voleva!
Ho deciso di fare un gelato all´arancia, che è davvero rinfrescante!

INGREDIENTI:

4 arance
200ml di panna
200ml di latte
200gr di zucchero
1/2 limone

PREPARAZIONE:

In una casseruola scaldate il succo delle arance insieme al succo di limone e allo zucchero, mescolando di tanto in tanto.
Prima che il composto arrivi ad ebollizione, togliere la casseruola dal fuoco e far raffreddare.
Una volta freddo, aggiungete la panna ed il latte al composto, mescolando per far amalgamare bene gli ingredienti.
Mettete in un contenitore ben freddo e fate raffreddare in congelatore per almeno 3-5 ore, mescolando ad intervalli di un´ora.

996915_661524923875192_2075449932_n

CREDITS DELLA RICETTA: I Pasticci dello Zio Piero

Gelato agli Oreo~

Salve a tutti!

Ricetta gustosissima: gelato fatto in casa con i biscotti Oreo!

INGREDIENTI:

300ml panna da montare
1 1/2 tazze di zucchero a velo= 172,5gr circa (attenzione: no zucchero semolato!! Lo zucchero semolato tende a cristallizzare e in questo caso il gelato deve essere morbido e cremoso!)
Una confezione di Oreo (14 biscotti)
1/2 tazza di latte condensato= 153ml circa
Un cucchiaino di estratto di vaniglia

PEEPARAZIONE:

Sbriciolare i biscotti.
In una ciotola aggiungere panna montata, zucchero a velo e latte condensato, e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo.
Aggiungere l’estratto di vaniglia e i biscotti.
Mescolare il tutto.
Mettere in un contenitore e lasciare riposare per qualche ora in freezer (non serve di mescolare ogni ora, lo zucchero a velo a differenza di quello semolato non cristallizza).

image

Picture: found on tumblr (tag #foodporn)
Source: CookingWithKarma
Traduzione: Kazukilicious

Gelato banana e burro di arachidi~

Salve a tutti!

Nuova ricetta, gelato banana e burro di arachidi!

INGREDIENTI:

4 banane
2 cucchiai di burro di arachidi

PREPARAZIONE:

Tagliare le banane a rondelle e posizionarle in un piatto una ad una.
Lasciare in freezer per 1-2 ore.
Mettere le banane in un frullatore (molto potente) e frullare fino ad ottenere una purea cremosa e soffice.
Aggiungere il burro di arachidi e amalgamare.
Servire immediatamente per gustare un gelato molto cremoso e soffice. Lasciare in frigorifero per qualche ora se si vuole una consistenza più forte.

Nb. Qualora la purea di banane non riuscisse a raggiungere la consistenza necessaria, aggiungete due cuccchiai di latte e continuate a frullare.

banana-peanut-butter-ice-cream4

PHOTO & SOURCE: TWO PEAS AND THEIR POD
TRADUZIONE: Kazukilicious

Gelato pinolata~

Nuova e gustosissima ricetta, quella del gelato alla pinolata.

INGREDIENTI:

80gr di pinoli
1uovo
150gr di zucchero
150ml di panna
200ml di latte
Un pizzico di vanillina

PREPARAZIONE:

Tostare i pinoli in una padella antiaderente.
Mettere 3/4 dei pinoli, lo zucchero, la vanillina, l’uovo e il latte nel frullatore e frullare fino ad ottenere una crema omogenea.
Mettere la crema in un pentolino e cuocere a fuoco basso per circa 10 minuti.
Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare.
Aggiungere la panna e mescolare il tutto (io ho mixato con le fruste).
1. Gelatiera: mettere il composto nella gelatiera e impostare 30-40 minuti. Poco prima che il gelato sia pronto aggiungere i pinoli e lasciare mantecare per un paio di minuti.
2. Senza gelatiera: aggiungere i pinoli, mescolare, versare in un contenitore di metallo precedentemente raffreddato e lasciare riposare per 3-5 ore mescolando ad intervalli di un’ora.

image

SOURCE: Spelucchino

Gelato alla fragola~

Salve a tutti!

Il gelato è una ricetta estiva, ma io preparo il gelato in ogni stagione perché sono golosissima 😀

Il gelato di questa ricetta è quello alla fragola!

INGREDIENTI:

Fragole intere: 200 gr + 100 gr di fragole a pezzetti [facoltativo]
latte fresco intero: 120 ml
panna fresca da montare, meglio se non zuccherata: 200 ml
zucchero: 100 gr
succo di limone: 1 cucchiaio

PREPARAZIONE:

1. Prendete un contenitore di metallo e mettetelo in congelatore a raffreddare per tutta la durata della preparazione
2. Lavate le fragole, asciugatele e tagliatele a pezzettini, mettetele in una ciotola e tenetele in frigorifero per una ventina di minuti, mettete in frigo anche gli altri ingredienti tranne lo zucchero. [io ho messo tutti gli ingredienti in frigorifero prima di cominciare a preparare il gelato, perché gli ingredienti vanno usati quando sono ben freddi]
3. Frullate le fragole con lo zucchero e il succo di limone, poi unite il latte e la panna montata, mescolate bene e versate questo composto in un contenitore di metallo. [potete non mettere il limone; io non l’ho messo perché secondo me nasconde un po’ il sapore della fragola]
4. Aggiungete, se volete, delle fragole tagliate a pezzetti, e mescolate.
5. Mettete il vostro gelato in un contenitore di metallo e lasciate riposare per 3-5 ore. Ad intervalli di 30-40 minuti mescolate il vostro gelato in modo che non vengano a formarsi i cristalli di ghiaccio sulla superficie.

CONSIGLI:

Lasciate gli ingredienti in frigorifero e toglieteli solo quando cominciate a preparare il gelato!
Servite il gelato alla fragole con panna montata e fragole fresche tagliate a pezzettini.

o0400030011946540921

SOURCE RICETTA ORIGINALE: Pour Femme

Gelato alla nutella {SENZA UOVA}~

Salve a tutti!

Altra ricetta gustosissima, anche se estiva, il gelato alla nutella.

Questa è una versione più semplice e veloce dato che non servono le uova.

INGREDIENTI:

150gr di nutella
250ml di latte
250gr di zucchero
250ml di panna da montare

PREPARAZIONE:

Mettete in congelatore un contenitore di metallo nel quale metterete poi il vostro gelato.
Sciogliete la nutella a bagnomaria insieme al latte, mescolando delicatamente e di frequente in modo da ottenere una crema omogenea.
Trasferite la crema in un contenitore, aggiungete lo zucchero e mixate.
Lasciate raffreddare.
A parte montate la panna in una ciotola e con le fruste ben fredde.
Incorporate la crema di nutella e mescolate dal basso verso l’alto.
Gelatiera: impostate 40 minuti.
Senza gelatiera: lasciare riposare per 3-5 ore mescolando ad intervalli di un’ora.

image

SOURCE: Ricette Pour Femme

Gelato alla Torta Sacher~

Non è stato facile trovare una ricetta per questo gelato, nemmeno ricette fatte da gelatai professionisti. Per questo motivo ho deciso di farlo a modo mio.
Per realizzarlo ho utilizzato QUESTA RICETTA del gelato al cioccolato fondente.

INGREDIENTI:

~per il gelato al cioccolato fondente

130 gr Cioccolato fondente al 72% (io l´ho trovato al 75% e il gusto era perfetto)
2 Tuorli
80 gr Zucchero
230 ml Latte
100 ml Panna
70 ml Acqua

~per la copertura di albicocche

1/2 cucchiai di zucchero (a seconda di quante albicocche usate)
albicocche (a vostro piacimento)
confettura di albicocche q.b. (anche qui vi dovete regolare secondo i vostri gusti. Io ho comprato una mini confezione da circa 200 gr e ne ho usati circa 3/4)

PREPARAZIONE:

~gelato al cioccolato fondente

1. Tritare grossolanamente il cioccolato. (io ho preferito scioglierlo a bagnomaria e il risultato non cambia! Tra l´altro qualche pezzettino non si è sciolto del tutto e nel gelato c´erano quindi pezzettini di cioccolato che non guastavano, anzi!)
2. In una casseruola portare a ebollizione il latte, la panna e l’acqua.
3. Nel frattempo mettere i tuorli con lo zucchero in una terrina e sbatterli fino a quando il composto diventa chiaro e spumoso. Aggiungere 1/3 di latte, panna e acqua mescolando con una frusta. Versare tutto il composto nella casseruola e far cuocere a fuoco lento mescolando continuamente con un cucchiaio di legno fino a quando la crema comincerà a velare il cucchiaio (la crema non deve arrivare all’ebollizione).
4. Togliere la crema dal fuoco e aggiungere tutto il cioccolato tritato (o sciolto a bagnomaria/nel microonde). Far sciogliere completamente il cioccolato e versare il composto in una ciotola. Continuare a mescolare per 5 minuti con una frusta in modo che la crema rimanga vellutata.
5. Versare il composto in un contenitore di metallo ben freddo (mettete il contenitore di metallo nel quale verserete il gelato in freezer mentre preparate il gelato) e lasciare riposare per almeno 3-5 ore mescolando ad intervalli di un´ora.

~per la copertura di albicocche

Tagliare le albicocche a pezzetti (se preferite potete togliere la buccia, io non l´ho fatto), togliere il nocciolo e mettete le albicocche in una padella insieme allo zucchero e lasciare cuocere per qualche minuto facendo assorbire lo zucchero (la fiamma non deve essere troppo alta altrimenti rischiate di far bruciare le albicocche!).
Non appena le albicocche saranno cotte insieme allo zucchero aggiungere la confettura e amalgamare il tutto fino a che la confettura non si sarà sciolta.
Lasciare raffreddare per qualche minuto e versare sopra il gelato.

Ecco il mio gelato alla torta sacher: