[CINA] Riso con verdure~

Salve a tutti!

Ricetta svuotafrigo!

Sì perché quando l’ho fatta era domenica quindi mi sono arrangiata utilizzando i prodotti che avevo a disposizione.

INGREDIENTI:

300gr di riso basmati
3 uova
1 carota
1 cipolla
Olio, sale, pepe, salsa di soia q.b.

PREPARAZIONE:

Mettete una pentola con acqua e sale sul fuoco e portate ad ebollizione.
Sbucciate e tagliate le verdure finemente.
Fate soffriggere la cipolla con un po’ di olio. La cipolla deve risultare trasparente.
Mettete la cipolla da parte e nella stessa padella fate soffriggere la carota. Una volta pronta mettetela da parte.
A parte sbattete le uova e mettetele in una padella e fate cuocere ottenendo una frittata.
Fate cuocere il riso nella pentola.
Tagliate la fettata a quadratini.
Poco prima che il riso sia pronto mettete la carota e la cipolla nella padella.
Versate il riso e mescolate.
Aggiungete i quadratini di frittata, mescolate e fate cuocere per qualche minuto.
Aggiustate di sale e pepe a piacimento.
Servite con salsa di soia.

image

Manilu~

Spaghetti di soia con verdure~

Salve a tutti!

Approfittando del mio nuovo acquisto, uno splendido wok in ceramica, ho deciso di preparare un piatto tipico asiatico, gli spaghetti di soia con le verdure.

INGREDIENTI:

Una confezione di spaghetti di soia
1 peperone rosso
1 peperone verde
1 cipollotto
1/2 carota
50gr di bambù
Salsa di soia, olio evo, sale, pepe, paprika, aglio in polvere q.b.

PREPARAZIONE:

Tagliate la cipolla e mettetela a soffriggere nel wok (o in una padella antiaderente) con un filo d’olio.
Tagliate la carota a rondelle e i peperoni a listarelle.
Aggiungete le verdure alla cipolla e cuocete il tutto cercando di non farle bruciare.
Aggiungete il bambù e fate cuocere per qualche minuto.
Aggiungete sale, pepe, aglio e paprika e mescolate.
Aggiungete la salsa di soia (circa due cucchiai) e mescolate.
A parte fate cuocere gli spaghetti di soia e una volta pronti aggiungeteli alle verdure mescolando il tutto.
Aggiungete altri due cucchiai di salsa di soia, mescolate e fate cuocere per circa 1-2 minuti.

image

[THAILANDIA] Ingredienti e spezie principali della cucina thailandese~

Salve a tutti!

La cucina thailandese è una delle cucine che amo.

Questa cucina è famosa per essere molto piccante ed in effetti i thailandesi amano mangiare piccante.

Se vi trovate in Thailandia specificate sempre se volete che i vostri piatti siano o meno piccanti, e soprattutto specificate quanto li volete piccanti!

In thailandese si dice così:

•Non piccante: mai pet
•Poco piccante: pet nit noi
•Piccante: pet
•Molto piccante: pet mak mak

Detto questo, passiamo agli ingredienti e alle spezie che sono alla base della cucina thailandese.

SPEZIE E AROMI:

Thai Chili (peperoncini): prik
Thai Chili (in polvere): prik pao
Thai Chili (in pasta): nam prik pao
Zenzero: khing
Galgant (zenzero thailandese): khaa
Coriandolo: pak-chii
Citronella: ta-krai
Foglie di limone: bei magrud
Basilico thailandese: bai grapau
Cipollotti: hom lek
Aglio thailandese: gratiam
Curry rosso (in pasta): gaeng ped daeng
Curry verde (in pasta): gaeng kiau-wan
Curry Massaman (in pasta): gaeng massaman
Salsa oyster (a base di ostriche): nam manhoy
Salsa a base di pesce: nam plaah
Salsa di soia: nam sii luh
Salsa chili (agrodolce): nam prik

INGREDIENTI:

Ananas: sapparot
Mango: mamuang
Germogli di soia: too gnooh
Germogli di bambù: nohmay
Latte di cocco: gatih
Anacardio: med mamuang
Succo di lime: nam manao
Gamberetti: gung
Pasta per involtini: pbo-bia
Farina per tenpura: gogi
Glutammato: pong choo rod
Spaghetti di soia: kui tiao
Jasmin Thai (un tipo di riso simile al basmati, ma con i chicchi aromatici e coltivato solo in Thailandia): khao hom
Riso glutinoso thailandese: khao niau

Spero che questo post vi sia utile!!

SOURCE: Thailand Ticket
TRADUZIONE: Kazukilicious

[COREA DEL SUD] GinJang Kimchi~

GinJang Kimchi~ il kimchi invernale

GinJang Kimchi è il kimchi invernale. Viene preparato alla fine dell’autunno o all’inizio dell’inverno e viene considerato come una sorta di preparazione alla stagione fredda che è alle porte.

La preparazione di questo piatto è molto importante per la tradizione sudcoreana: le famiglie infatti, insieme ad amici, vicini e parenti, si ritrovano per preparare insieme il GinJang Kimchi.

Il GinJang Kimchi accompagna le famiglie sudcoreane durante tutto l’inverno e fino agli inizi della primavera.

Il GinJang Kimchi viene servito (in prevalenza) con fettine di maiale lessato.

SOURCE: Aeriskitchen
TRADUZIONE: Kazukilicious

[COREA DEL SUD] Okokbap (오곡밥)

L’Okokbap è uno dei piatti tradizionali che viene cucinato in occasione del Daeboreum, la festa della luna.

Ecco qui la ricetta che ho trovato e tradotto!

INGREDIENTI:

-360g (2 tazze) di questo tipo di riso [è una sorta di riso appiccicoso,colloso; ad esempio in Giappone viene usato per preparare i mochi] *vedere procedimento

-80g (1/2 tazza) di fagioli neri

-85g (1/2 tazza) di miglio africano

-85gr (1/2 tazza) di miglio

-83 gr (1/2 tazza) di fagioli rossi dolci

-300 gr (1 1/2 tazza) di acqua bollente

-500 gr (2 1/2 tazze) di acqua bollita

-acqua per il riso: 100gr (1/2 tazza) di acqua bollita ricavata dalla cottura dei fagioli rossi, 500gr (2 1/2 tazze) di acqua, 10,5 gr (3/4 di cucciaio da minestra) di sale.

PREPARAZIONE:

1. Lavate il riso e lasciatelo in acqua per 30 minuti, dopo di che togliete l’acqua aiutandovi con un colino per 10 minuti [in questo modo il riso diventa colloso]

2. Lavate i fagioli neri e lasciateli in acqua per 3 ore, poi togliete l’acqua con un colino per circa 10 minuti [anche i fagioli neri devono risultare collosi]

3. Lavate il miglio africano stropicciandolo fino a che l’acqua non sia chiara, lasciatelo in acqua per 1 ora e asciugatelo togliendo l’acqua con un colino per 10 minuti. [deve risultare colloso] 【Foto 1】

4. Lavate i fagioli rossi dolci e togliete i residui, poi togliete l’acqua con un colino per 10 minuti.

5. Lavate il miglio e rimuovete l’acqua con un colino per 10 minuti.

PROCEDIMENTO:

1. Mettete i fagioli rossi dolci e l’acqua bollente [attenzione! BOLLENTE non BOLLITA] in una pentola e scaldate per 2 minuti ad alta temperatura. Non appena bolle, togliete l’acqua. Aggiungete quindi acqua fresca e scaldate per 3 minuti, sempre ad alta temperatura. Abbassate la temperatura [una temperatura media] e lasciate bollire per 20 minuti, facendo molta attenzione a non far scoppiare i fagioli, poi rimuovete l’acqua con un colino, ma SENZA BUTTARLA VIA. Usate l’acqua con la quale avete cotto i fagioli per cuocere il riso, aggiungendo acqua e sale 【Foto 2】

2. Mettete il riso, i fagioli neri, il miglio africano, i fagioli rossi dolci e l’acqua dentro alla pentola.

3. Cuocete per 2 minuti ad alta temperatura, Non appena bolle, continuate a fare bollire il tutto per altri 3 minuti. Abbassate la temperatura portandola ad una media e aggiungete il miglio, lasciando bollire il tutto per 10 minuti. Quando il riso ha assorbito l’acqua, abbassate nuovamente la temperatura [stavolta deve essere molto bassa] e cuocete al vapore per 13 minuti. Dopo di che spegnete la fiamma e lasciate riposare per 10 minuti. 【Foto 3 & 4】

4. Mescolate il tutto e servite il vostro okokbap in ciotole. 【Foto 4】

SOURCE & FOTO: Korea taste
TRADUZIONE: Kazukilicious
DISPONIBILE ANCHE SU: Korean Dream~ {한국 꿈}~