[MAGHREB] Merguez e salsa harissa~

Salve a tutti!

Ieri pomeriggio ho trovato al supermercato un tipo di salsiccia che non avevo mai provato, merguez.

Si tratta di una salsiccia lunga e sottile, tipica della cucina maghrebina ma diffusa anche all’estero, soprattutto in Francia), speziata e piccante, fatta con carne di vitello e di agnello, e con un 20% di componente grassa al suo interno.

Si può mangiare i merguez in vari modi, accompagnandoli con una salsa chiamata harissa, una salsa tipica dei Paesi maghrebini (soprattutto della Tunisia) a base di pepeeroncini rossi freschi, olio d’oliva ed aglio.

Sono amante delle salsicce e devo dire che questa salsiccia speziata e piccante mi è piaciuta davvero molto!

Appena trovo una ricetta valida la posterò!

image

[TURCHIA] Lokum~

I Lokum sono dei dolcetti turchi molto famosi. È possibile reperirli anche in altri paesi dell’Europa dell’Est, nei quali i Lokum sono entrati a far parte delle varie tradizioni culinarie. Negli altri paesi invece i Lokum sono spesso reperibili come prodotto d’importazione nei negozi di prodotti tipici turchi.

Si dice che l’origine dei Lokum risalga al XV secolo e i lokum erano fatti con melassa, miele, acqua e aromi. La ricetta odierna risale invece al XIX secolo.
I lokum sono stati introdotti in Europa dagli inglesi con il nome di Turkish delight.

I Lokum più comuni sono all´acqua di rosa, al bergamotto e al limone. Altre varianti conosciute sono quelle alla menta e alla cannella. Esistono anche delle varianti “premium” (forse sono considerate come alta pasticceria?) al pistacchio e alle nocciole.

Questi sono i Lokum che ho comprato tre giorni fa, ovviamente sono già finiti xD

Sono al gusto acqua di rosa, arancia, menta.

644625_583334511694234_1285505755_n

Mentre questi sono i Lokum che mi ha portato una mia amica dalla Bulgaria:

482763_583341225026896_1668398131_n

Ed ecco una videoricetta dei Lokum fatti in casa!

[TURCHIA] Gözleme~

Salve!

Oggi propongo i gözleme, una ricetta tipica turca.

Premetto che questa è una variante semplificata, perché la lavorazione della pasta è in realtà lunga e viene fatta con un apposito mattarello (ne ho parlato proprio oggi con una signora turca e mi spiegava proprio questo).

INGREDIENTI:

160gr di farina
80ml di acqua
1/2 cucchiaino di sale
Una noce di burro
Ripieno a scelta tra: spinaci, spinaci e feta, carne macinata (di vitello, agnello o halal, 100-200gr) e cipolla (1 cipolla), formaggio, patate (2 patate)… ovviamente le varianti possono essere tante ma solitamente questi sono i ripieni tipici…(io ho usato carne macinata, cipolla e mozzarella -non avevo altro formaggio a disposizione in quel momento xD)

PREPARAZIONE:

In una ciotola setacciare la farina, aggiungere il sale, circa metà dell’acqua e cominciare a mescolare.
Aggiungete la restante acqua un po’ alla volta fino ad esaurirla ed impastate (ogni volta che aggiungete l’acqua).
Quando gli ingredienti saranno amalgamati trasferite l’ impasto su una spianatoia infarinata e continuate a lavorare per cinque minuti.
Dopo averla lavorata trasferitela in una ciotola e coprite con un panno lasciando riposare l’impasto per 15 minuti.
Mentre l’impasto riposa preparate il ripieno che avete scelto.
Mettete da parte il ripieno e riprendete l’impasto.
Dividete l’impasto in quattro parti.
Infarinate la spianatoia.
Stendete ogni parte d’impasto fino ad ottenere dei cerchi del diametro di 25cm.
Al centro di ogni cerchio mettete il ripieno.
Adesso ripiegate su sé stesso l’impasto in questo modo: destra-sinistra-basso-alto ottenendo un fagottino quadrato.
Sciogliete il burro nel microonde.
Scaldate una padella antiaderente (o meglio ancora una piastra per crêpes o una piastra per toast -di quelle che si chiudono-) e fate cuocere per qualche minuto.
Spennellare la parte superiore con del burro e servire.

image

con le quantità indicate si ottengono 4 gözleme, quindi per averne di più raddoppiate le dosi e dividete l’impasto in 8 parti.

SOURCE: Titlinihaan on YouTube
TRADUZIONE: Kazukilicious