Pasta frolla allo yogurt~

Salve a tutti!

Avevo voglia di crostata e ho deciso di usare una pasta frolla a base di yogurt. A differenza della pasta frolla tradizionale quella allo yogurt non ha bisogno di riposare in frigo, data la presenza di yogurt e la quantità di burro inferiore a quella usata per la pasta frolla tradizionale. Inoltre la presenza dello yogurt fa sì che la pasta frolla sia più facile e morbida da lavorare.

INGREDIENTI:

125gr di zucchero
1 uovo
75gr di yogurt bianco
75 gr di burro morbido
300gr di farina + q.b. per impastare
1/2 bustina di lievito per dolci
Un pizzico di sale

PREPARAZIONE:

In una ciotola mescolate lo zucchero con l’uovo.
Aggiungete il burro (io ho preferito scioglierlo per ¾ in un pentolino) e lo yogurt ed amalgamate il tutto.
Setacciate la farina insieme al lievito e al pizzico di sale, aggiungendoli al composto e cominciate ad impastare. Qualora il composto risulti troppo fluido aggiungete un cucchiaio di farina (questo dipende dalla grandezza dell’ uovo e dal burro, se lo avete sciolto l’ impasto risulterà quindi fluido, io ho dovuto aggiungere circa 1-2 cucchiai di farina).
Una volta ottenuto un impasto omogeneo trasferite il tutto sul piano da lavoro leggermente infarinato e continuate ad impastare.
Una volta ottenuto un panetto morbido e liscio potete subito stenderlo su un foglio di carta da forno ed adattarlo alla vostra teglia.
Con le dosi indicate otterrete un panetto adatto ad una teglia da 24-26cm.

image

image

Fonte: I menù di Benedetta Parodi

Advertisements

Pasta brisée~

Salve a tutti!

La pasta brisé è una base per dolci e torte salate originaria della Francia ma diffusa anche in Italia.

INGREDIENTI:

500gr di farina
250gr di burro
125ml di acqua
Un pizzico di sale

PREPARAZIONE:

Versate la farina sul piano da lavoro creando una fontana.
Create un buco al centro della fontana.
Mettete il burro all’interno e schiacciatelo con una forchetta.
Lentamente incorporate la farina e cominciate a lavorare l’impasto fino ad ottenere un impasto granuloso.
Una volta raggiunta la consistenza create nuovamente un buco nell’impasto, aggiungete il pizzico di sale e versate l’acqua.
Incorporate gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo e ricordandovi di non lavorarlo troppo per non far surriscaldare il burro.
Avvolgete l’impasto nella pellicola trasparente e fate riposare in frigo per mezz’ora prima di utilizzarlo.

FONTE: Atelier Cucina

Manilu~

Pasta frolla {per dolci} ~

Salve a tutti!

Oggi per la prima volta ho fatto la pasta frolla e mi è venuta davvero bene!

Ho fatto pure i miei primi biscottini e le prime crostatine di pasta frolla!! Che soddisfazione!!

INGREDIENTI:

400gr di farina
280gr di zucchero
160gr di burro morbido
2 uova
1 tuorlo
1 pizzico di lievito per dolci
1 cucchiaino di estratto di vaniglia

PREPARAZIONE:

In una ciotola mettete la farina, lo zucchero, un pizzico di lievito per dolci (non ho calcolato quanto ne ho messo, all’ incirca 1 cucchiaino scarso), il burro, le uova intere e il tuorlo, e l’estratto di vaniglia.
Lavorate l’impasto a mano (la pasta frolla non deve essere lavorata troppo, quindi lavoratela a mano).
Una volta ottenuto l’impasto mettetelo in frigo a riposare per  un’ora, poi sarà pronto per essere usato.

image

image

image

SOURCE: Claudia Cucina Facile

Pizza fatta in casa [RICETTA SEMPLICE]~

Salve a tutti!

Oggi voglio proporvi una versione molto semplice per fare la pizza fatta in casa e devo dire che mi sono trovata bene con questa ricetta nonostante sia stata la mia prima pizza fatta in casa! Ed il risultato è stato ottimo nonostante abbia il fornetto (quindi non ho il forno normale)!!!

INGREDIENTI:

600gr di farina 00
300ml di acqua
10gr di sale
6gr di lievito secco o 15gr di lievito di birra (io mi sono aiutata con un cucchiaino, e ho usato il lievito secco in bustine da 25gr, quindi saranno circa 2 cucchiaini; la ricetta che ho trovato indicava 1 panetto di lievito ma onestamente mi sembrava troppo)
1-2 pizzichi di zucchero (per metà delle dosi ho usato un pizzico di zucchero; in ogni caso non esagerate!) – Usate lo zucchero SOLO se usate il lievito secco!!!!

PREPARAZIONE:

Sciogliete il lievito e lo zucchero nell’ acqua. [lo zucchero serve per aiutare la lievitazione e far lievitare l’impasto più velocemente]
Setacciate la farina in una ciotola.
Versate l’acqua con il lievito e lo zucchero nella ciotola e cominciate ad impastare.
Una volta formato il panetto aggiungete il sale e continuate ad impastare.
Trasferite il tutto sopra una superficie infarinata e continuate a lavorare il panetto per almeno 10 minuti.
Mettete il panetto in un recipiente molto grande e lasciate lievitare per almeno 2-3 ore.
Una volta pronta, stendete la vostra base (meglio sarebbe con le mani e senza l’ausilio del mattarello), farcitela come più preferite ed infornate (io uso la cottura in 2-3 tempi!)

image

image

SOURCE: Trovata come commento sotto ad un video su youtube

Base per crêpes dolci/salate~

Salve a tutti!

Vi propongo una ricetta classica e amata da tutti, le crêpes dolci e salate~

INGREDIENTI:

250gr di farina
500ml di latte
3 uova
1 pizzico di sale
(Se volete fare le crêpes dolci aggiungete 1 bustina di vanillina e 60gr di zucchero)
40gr di burro o olio e.v.o.

PREPARAZIONE:

In una ciotola mettete la farina setacciata, (lo zucchero e la vanillina se volete fare le crêpes dolci), il pizzico di sale e il latte.
Mescolate con un mixer fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
A parte sbattete le uova.
Aggiungete le uova alla pastella e mescolate bene.
Aggiungete il burro sciolto e continuate ad amalgamare.
Mettete la pastella in frigo e lasciate riposare per almeno mezz’ora.
In una padella antiaderente fate sciogliere una piccola noce di burro.
Con un cucchiaio versatevi l’impasto e fate roteare in modo da ricoprirne il fondo.
Lasciate cuocere per qualche minuto, poi capovolgete delicatamente e fate cuocere l’altra parte.

image

image

SOURCE: GialloZafferano