[CURIOSITÀ] La “cucina povera”~

Una caratteristica della cucina italiana è quella di avere la cosiddetta “cucina povera”; di cosa si tratta?

La “cucina povera” è composta sostanzialmente da prodotti di recupero.

Una volta, quando i contadini non potevano permettersi di spendere molti soldi per comprare generi almientari costosi come ad esempio la carne o il pesce (che venivano comprati solo la domenica o in occasioni particolari), utilizzavano i prodotti che coltivavano negli orti e il pane (in special modo quello raffermo).

In sostanza, la caratteristica principale della “cucina povera” è quella di utilizzare quello che ogni famiglia ha in casa, compresi gli avanzi del giorno prima (o, come nel caso del pane anche di un paio di giorni).

Gli ingredienti principali della cucina povera sono tra i tanti il pane, le verdure, le patate, i legumi.

Ovviamente ogni Regione ha la propria “cucina povera” e il proprio modo di cucinarla.

La “cucina povera” per fortuna non è sparita dalle nostre tavole. Anche ai giorni nostri si possono riscoprire quelli che sono i sapori di una volta.

In un certo senso la “cucina povera”, l´arte di creare piatti ricchi e volendo sofisticati con ingredienti semplici, è portatrice della tradizione della cucina italiana, una tradizione che nel corso degli anni ha avuto le influenze di coloro che si sono susseguiti alla guida del territorio, da quando l´Italia era un insieme di tanti Stati e regni, passando dall´Unità d´Italia e le Guerre Mondiali, fino ai giorni nostri.

Nei prossimi posts farò una raccolta dei piatti principali di “cucina povera” regione per regione, perché ogni cucina povera regionale merita di vedere la propria storia raccontata come si deve!

Alla prossima!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s